Cure e rimedi naturali

venerdì 16 dicembre 2011

Olio di arancio per il pancreas

Esistono due varietà di arancio: “dolce” e “amaro” ed entrambe sono utilizzate nella medicina naturale per le loro molteplici attività sia a livello fisico che mentale, ma solo l’ arancio dolce viene consumato anche come alimento. A livello mentale l’ olio essenziale di arancio tende a calmare e a rilassare, dissolvendo quegli stati di ansia che spesso si riflettono sulla digestione e, soprattutto, sulla metabolizzazione degli zuccheri, di cui si fa carico in particolare il pancreas. L’ olio essenziale di arancio può essere massaggiato direttamente sul corpo o diffondere negli ambienti in cui si soggiorna, specialmente nelle stanze in cui si consumano i pasti: contribuiscono a migliorare stati di iperacidità, gonfiori, dispepsie, stipsi.

Un essenza ottima per massaggi e suffumigi

L’ olio essenziale di arancio dolce va sciolto (2-3 gocce) in un cucchiaino di olio di germe di grano e massaggiato sull’addome, insistendo nella zona di fegato e pancreas. Oppure va versato in una bacinella d’acqua calda e annusato per suffumigi digestivi. Anche la polpa del frutto dell’ arancio del resto favorisce le secrezioni gastriche, ha proprietà ipoglicemizzanti, esplica un’azione protettiva sul pancreas e riduce la presenza di grassi nel fegato.

Perché in questo periodo il pancreas è più debole

Essendo un organo per natura delicato, il pancreas detesta gli eccessi: alimentari (alcolici, cibi grassi e pasti abbondanti), fisici (troppa attività sportiva, surmenage lavorativo) ed emotivi. Al contempo, essendo la sede della regolazione degli zuccheri nel sangue, la vita affettiva gioca un ruolo importante nel suo funzionamento. Situazioni sentimentali sofferte e un’affettività scadente sono condizioni che predispongono a uno “stress pancreatico”. Da ciò si deduce che la prima prevenzione dei problemi al pancreas risiede in un’armonizzazione dello stile di vita.

http://www.riza.it

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Disclaimer

Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge. n. 62 del 2001.