Cure e rimedi naturali

venerdì 20 maggio 2011

Ribes nero

Nel periodo primaverile molte persone soffrono di allergie - soprattutto da polline – che si manifestano sotto forma di rinite, dermatite, prurito al palato e agli occhi. Un rimedio a questo fastidioso problema, alternativo ai classici antistaminici, ci arriva dalla Natura sotto la forma del ribes nero. Dalla macerazione delle gemme fresche di ribes nero si ricava il gemmoderivato, un prodotto che anche la medicina tradizionale riconosce come utile per curare le allergie, e come antinfiammatorio agendo da cortison-like, cioè con azione analoga al cortisone, (cosa che si può facilmente verificare dalle numerose testimonianze di questo rimedio fitoterapico). Questo rimedio naturale è efficace contro tutti i tipi di allergie, anche quelle asmatiche, e soprattutto non da assuefazione, a differenza dei farmaci. Un altro dei numerosi aspetti vantaggiosi della pianta del ribes nero, è che ogni singolo elemento della pianta stessa può essere utilizzato per trarne beneficio. A seconda della parte della pianta usata, possiamo ottenere diverse attività curative:
GEMME: Con le gemme fresche si ottiene il GEMMODERIVATO, che come accennato è un ottimo antistaminico e antinfiammatorio.
FRUTTI: Dalla spremitura dei frutti del ribes, si ricava il SUCCO, regolatore intestinale e antinfiammatorio utile nelle coliti. Il SUCCO diluito è utile per fare gargarismi e sciacqui per prevenire e combattere afte e gengiviti
FOGLIE: Mettendo in infusione le foglie si ottiene un INFUSO, diuretico, anti gotta, utile per sciogliere la renella E’ importante ricordare come il ribes nero essendo un rimedio fitoterapico naturale, ha un’azione più lenta dei farmaci, per cui occorre iniziare la terapia antistaminica un mese prima del periodo in cui generalmente si presenta l’allergia, ed essere assolutamente costanti nell’assunzione. Fattori come il caldo e la bassa umidità enfatizzano la reazione allergica, quindi in tali casi sarebbe opportuno aumentare il dosaggio del preparato gemmoderivato, sotto consiglio di un erborista, di un naturopata, o di un medico, via via che si avvicina l’estate o che il clima tende a tale situazione.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Disclaimer

Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge. n. 62 del 2001.