Cure e rimedi naturali

mercoledì 6 aprile 2011

SALICE BIANCO contro il mal di testa

La corteccia di questa pianta (Salix alba) contiene tannini condensati, flavonoidi, glicosidi fenolici che, una volta ingeriti, vengono metabolizzati dalla flora batterica intestinale e trasformati in acido salicilico, dalle proprietà antinfiammatorie.

• Tipo di mal di testa: tutti.

• Dosaggio: 1,5-2,5 g di droga secca o di 120 mg di salicina al giorno, contenuti in estratti secchi titolati in salicina almeno al 30%.

•Quando: da assumere al bisogno.

• Avvertenze. Sono riportati rari casi di disturbi gastrici. Il salice bianco è controindicato nei pazienti con ipersensibilità ai salicilati.
http://salute.leiweb.it/

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Disclaimer

Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge. n. 62 del 2001.